Camionista ucraino di 32 anni trucidato nel parcheggio dell’autogrill di Fiorenzuola d’Arda
L’assassino è in fuga

31/7/2016 -E’ un ucraino di 32 anni il camionista ucciso nel tardo pomeriggio di ieri nel parcheggio dell’autogrill Arda sull’A1, in direzione Sud, a Fiorenzuola (Piacenza).

Gli agenti lo hanno identificato dopo che il medico legale ha terminato i primi accertamenti sul cadavere, trovato riverso nel piazzale, in una pozza di sangue, proprio davanti al suo camion.

Nel frattempo la squadra mobile di Piacenza – sul posto anche il questore Salvatore Arena – e la polizia scientifica hanno setacciato la zona alla ricerca del coltello usato per uccidere il camionista, che l’assassino potrebbe aver gettato nei dintorni prima di fuggire.

La polizia ha ascoltato le testimonianze di altri camionisti fermi nel parcheggio dal pomeriggio. Non si esclude alcuna ipotesi, dalla lite fra camionisti al tentativo di rapina.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *