Banditi in fuga a Barco, i carabinieri recuperano furgone rubato con 2 mila 600 litri di gasolio

30/7/2016 – alle 19 di ieri i carabinieri di Montecchi, durante un servizio nel territorio di Bibbiano, hanno intercettato a Barco un furgone rubato il 26 febbraio da un’azienda agricola reggiana. L’intimazione dell’alt al conducente, che si trovava a bordo con almeno un complice, non basta a fermare il mezzo che ha tentato una breve fuga. Dopo poche decine di metri gli occupanti hanno abbandonato il furgone fuggendo per i campi e facendo perdere le loro tracce.

Il furgone recuperato a Barco

Il furgone recuperato a Barco

Nel veicolo c’era una cisterna contenente 2.600 litri di gasolio, un pompa elettrica e  attrezzature da lavoro tutte di provenienza illecita, per un valore complessivo di diverse migliaia di euro. Recuperato il furgone e sequestrata la refurtiva, l’attività dell’Arma ora prosegue nel tentativo di individuare i proprietari della merce affinché venga loro restituita.

La cisterna di gasolio all'interno del furgone

La cisterna di gasolio all’interno del furgone

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *