“Voglio i soldi per la droga” Violenze da mesi sul padre e i nonni, arrestato giovane di Cadelbosco Sopra

6/6/2016 – Un giovane di 22 anni di Cadelbosco Sopra è finito in carcere dopo aver minacciato la nonna per avere i soldi per la droga. E solo il giorno prima aveva pestato a sangue il padre per la stessa ragione.

E’ stato arrestato ieri sera dai militari di Cadelbosco, e associato al carcere di via Settembrini, con accuse pesanti: maltrattamenti in famiglia, violazione di domicilio e furto.  E’ una storia molto triste di violenze in famiglia che vanno avanti da mesi e che sono continuate nonostante le denunce presentate alle autorità.

Nel pomeriggio il giovane , dopo aver le chiavi di casa al nonno paterno, era entrato in casa minacciando la nonna per avere i soldi. L’anziana, riuscita a fuggire, si rifugiata da un vicino e da lì ha chiamato i Carabinieri che, intervenuti sul posto, hanno bloccato il giovane violento che aveva ancora in tasca le chiavi sottratte poco prima al nonno.

E’ così emerso che l’altro ieri, sempre per avere del denaro,  aveva pestato a pugni e calci di padre, non esitando a schiaffeggiare la nonna intervenuta in difesa del figlio. Portato al Santa Maria Nuova, i sanitari hanno diagnosticato al padre una frattura nasale e policontusioni, causate appunto dalle percosse ricevute dal figlio.

Violenze compiute praticamente ogni giorno dall’agosto scorso, al fine di ottenere il denaro per comprare droga e alcol, come attestano le denunce già presentate negli ultimi mesi dai nonni e dal padre.

Be Sociable, Share!

Una risposta a 1

  1. giovanna Rispondi

    08/06/2016 alle 09:43

    E’ SEMPLICEMENTE DRAMMATICO!!!! LE FAMIGLIE NON DOVREBBERO ESSERE MAI LASCIATE SOLE DIFRONTE A DRAMMI DEL GENERE. INOLTRE, A MIO PARERE CENTRA ANCHE L’EDUCAZIONE CHE QUESTI RAGAZZI HANNO RICEVUTO, SIN DAI PRIMI ANNI DI VITA DALLE STESSE FAMIGLIE CHE OGGI SI TROVANO AD AFFRONTARE QUESTE PROBLEMATICHE MOLTO, MOLTO GRAVI. I RAGAZZI NON DOVREBBERO MAI ARRIVARE A QUESTI LIVELLI DI ANNIENTAMENTO TOTALE, PRIVI ASSOLUTAMENTE DI QUALSIASI VALORE DELLA VITA, CHE A MIO AVVISO, SOLO UNA BUONA E ATTENTA EDUCAZIONE RICEVUTA SIN DALL’INFANZIA, FORSE POTREBBE EVITARE TUTTO CIO’.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *