Unindustria: Stefano Cometto (Newlat) presidente del gruppo Agroalimentare

L’assemblea del Gruppo Agroalimentare di Unindustria Reggio Emilia, rinuita nei giorni scorsi nel palazzo di via Toschi, ha eletto presidente  per il biennio 2016-‘18 Stefano Cometto, amministratore delegato di Newlat spa, storica azienda reggiana del settore lattiero caseario, erede della gloriosa Giglio.

Cometto succede a Fausto Papa, che ha guidato il gruppo dalla sua costituzione nel 2012 ad oggi.

Stefano Cometto

Stefano Cometto

Il nuovo presidente ha dichiarato che intende proseguire “nella ricerca di un sempre maggior coinvolgimento di qualità delle aziende rappresentative del settore nel territorio. Nel solco della tradizionesarà opportuno essere un riferimento autorevole e di ispirazione per le aziende associate, per affrontare insieme le sfide quotidiane, caratterizzate sempre più da importanti problematiche tecniche e di natura etico valoriale”.

Il Gruppo Agrolimentare di Unindustria Reggio Emilia è composto da una sessantina di imprese, che rappresentano quasi tremila dipendenti ed esprimono un fatturato complessivo annuo di poco sotto al miliardo di euro. Sono articolate sull’intera filiera dalla lavorazione e conservazione della carne alla produzione vini, dal lattiero caseario ai biscotti e prodotti da forno, pasta, produzione gelati, salumi e prosciutti, industria molitoria e cereali.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *