Reggiana Calcio a stelle e strisce: la maggioranza
della società a Mike Piazza, leggenda del baseball

Di Carlo Codazzi

08/07/2016 – Un americano a Reggio Emilia. E che americano!

A.C. Reggiana è in procinto di passare di mano. Il sito ufficiale della società granata annuncia che Stefano Compagni e Gianfranco Medici, detentori del pacchetto di controllo del club granata, hanno raggiunto un accordo di massima con l’ex star del baseball made in Usa Michael Joseph Piazza per il passaggio a quest’ultimo delle quote di maggioranza della società di Via Mogadiscio.

Mike Piazza

Mike Piazza

Si tratta di una svolta epocale che vede un imprenditore straniero, anche se oriundo italiano, prendere le redini del comando della Reggiana che già nel 2015 aveva visto l’avvicendamento al comando tra Barilli e Compagni. Il sito ufficiale scrive di un accordo di massima il che presuppone che vi sia ancora qualche dettaglio da sistemare e che manchino le firme ufficiali, ma la trattativa si può senz’altro considerare chiusa. L’ex asso del baseball aveva già tentato di acquisire, invano, il controllo del Parma dopo il fallimento del club nerocrociato. In Piazza ha resistito il forte desiderio di entrare nel calcio italiano e con l’ingresso da socio di maggioranza nella Reggiana l’italoamericano ha centrato il suo obiettivo.

Per i tifosi granata potrebbe aprirsi una stagione di soddisfazioni che sarebbe restata nei sogni se anche la trattativa con Piazza fosse saltata come avvenuto con quella che ha visto protagonista Pietro Vavassori defilatosi quando tutto pareva definito. Stefano Compagni e Gianfrano Medici avevano fatto capire di essere rimasti spiazzati dal naufragio dell’intesa a suo tempo raggiunta con Vavassori e di essersi trovati soli a guidare una nave in un mare agitato e pieno di insidie.

L’arrivo dell’imprenditore statunitense, uomo di sport con origini siciliane (più precisamente di Sciacca, località in cui è in vacanza) va salutato con soddisfazione anche se, in seguito, dovranno parlare i fatti e i risultati. La piazza aveva bisogno di un rilancio di entusiasmo e Piazza (scusate il gioco di parole) sembra cadere a fagiolo. Ovviamente, la tifoseria si augura di vedere un mercato scoppiettante che odori di lotta per la promozione in serie B in una stagione prossima che si annuncia vivace con la presenza in terza serie, in contemporanea di Reggiana, Modena, Parma e Piacenza (oltre al Mantova). Se ci saranno tanti derby dipenderà dai criteri di composizione dei gironi che adotterà la Lega di categoria.

Nei prossimi giorni si svolgerà una conferenza stampa che toglierà definitivamente il velo al trasferimento della maggioranza della Reggiana a Mike Piazza come annunciato dal sito della società granata. Per quanto riguarda la guida tecnica, a sedere sulla panchina sarà Leonardo Colucci, ex giocatore granata ai tempi della seconda promozione in serie A della Reggiana, che arriverà dal Bologna di cui allenava la formazione primavera.

Ulteriore novità in casa Reggiana, l’addio del responsabile della comunicazione Andrea Munari che ha salutato e ringraziato la società tramite il suo profilo facebook. A prenderne il posto sarà il giornalista, figlio d’arte, Nicola Bonafini, nome molto apprezzato in città e dagli addetti ai lavori.

Di seguito il comunicato ufficiale di A.C. Reggiana riguardo l’acordo raggiunto con Mike Piazza: “In data odierna è stato raggiunto tra l’Associazione Calcio Reggiana 1919 S.p.A., i propri soci di maggioranza, Stefano Compagni e Gianfranco Medici, e Michael Joseph Piazza un accordo di massima relativamente ad alcuni termini principali di una possibile operazione che prevede l’acquisizione da parte del nuovo investitore di una partecipazione di maggioranza nella Reggiana. Nell’immediato futuro verrà convocata una conferenza stampa“.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *