Il Quartetto si fa in 3 e 5 : il Divertimento di Mozart e il Quintetto di Schubert col gruppo Clemens Hagen
Alla Cavallerizza

8/6/2016 – Giovedì 9 giugno, alle ore 21, Teatro Cavallerizza il Festival del Quartetto propone una novità. Un gruppo di cinque musicisti, appositamente formatosi per l’occasione, guidati dal violoncellista Clemens Hagen, faranno ascoltare due capolavori della musica da camera non quartettistica: il Divertimento KV 563 “Gran Trio” di Mozart e il Quintetto per archi D 956 di Schubert, quest’ultimo quasi un appuntamento obbligato in un festival di musica da camera.

Il violoncellista Clemens Hagen

Il violoncellista Clemens Hagen

Compongono il gruppo David McCarroll violino, Suyeon Kang violino, Adrien La Marca viola,Julia Hagen violoncello: con loro Clemes Hagen, tra i fondatori del Quartetto Hagen, ma che lavora con artisti come Martha Argerich, Renaud Capuçon, Itamar Golanm, Paul Gulda, Hélène Grimaud, Gidon Kremer, Oleg Maisenberg, András Schiff, Benjamin Schmid e Mitsuko Uchida, Leonida Kavakos e molti altri.

Tutti i musicologi sono concordi nel ritenere il Divertimento per trio d’archi un autentico capolavoro per la ricchezza del’invenzione armonica e contrappuntistica e per varietà espressiva del gioco tematico.

 Ho messo in musica alcune poesie di Heine e ho finalmente terminato un quintetto per due violini, viola e due violoncelli»: così Schubert scriveva a Probst il 2 ottobre 1828, a proposito del Quintetto per archi in do maggiore, op. 163 D 956. La formazione scelta è particolarissima: non più un quartetto tradizionale con l’aggiunta di una viola come accade in Mozart e pure in Beethoven, ma una scelta timbrica più scura, nella direzione di un tono caldo, più lirico, con il raddoppio al basso del violoncello. La presenza di un quinto strumento arricchisce la tessitura e permette una serie di soluzioni coloristiche complesse e e apre la possibilità a una vera miniera di risorse strumentali.

Teatro Cavallerizza

Giovedì 9 giugno 2016, ore 21.00

David Mc Carroll / Suyeon Kang / Adrien La Marca / Julia Hagen / Clemens Hagen

David McCarroll violino Suyeon Kang violino Adrien La Marca viola Julia Hagen violoncello Clemens Hagen violoncello   Wolfgang Amadeus Mozart, Divertimento per archi “Gran Trio” KV 563 Franz Schubert, Quintetto per archi in do maggiore, op. 163 D. 956 

 

 

 

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *