Forte scossa di terremoto in Lunigiana: magnitudo 3.7, epicentro a Santo Stefano Magra
Panico alla Spezia, ma niente danni

23/6/2016 – Una forte scossa di terremoto di magnitudo 4.0 , corretta in serata a 3.7 in sede di revisione dall’Istituto nazionale di Geofisica, è stata avvertita nella provincia della Spezia, in particolare in Val di Magra, nel Golfo  e in Lunigiana, sino al crinale appennico. Il sisma a carattere sussultorio è durato alcuni interminabili secondi alle 16,37 di oggi. I sismografi dell’Ingv hanno registrato la scossa a 9 chilometri di profondità con epicentro a Santo Stefano Magra. Paura alla Spezia, nel sarzanese e nei centri del Golfo, ma fortunatamente non si registrano danni. allascossa principale ne sono seguite altre due inferiori a magnitudo 2, alle 16,45 e alle 17,05.

L'epicentro del terremoto in Lunigiana (dal sito Invg)

L’epicentro del terremoto in Lunigiana (dal sito Invg)

 

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *