Credemholding, utile a 124,2 mln in aumento, dividendo stabile a 1,75 euro/azione
In consiglio entra Paolo Tadolini

23/6/2016 – L’Assemblea degli azionisti di Credemholding (società che controlla il 76,9% del capitale sociale di Credito Emiliano), presieduta da Giorgio Ferrari, ha approvato oggi il bilancio dell’esercizio 2015 ed ha deliberato la distribuzione di un dividendo di 1,75 euro per azione, stabile rispetto al 2014. La cedola sarà messa in pagamento a partire dall’1 luglio 2016 (data stacco cedola) per un monte dividendi complessivo di 28.837.989 euro.

 La società a fine 2015 ha registrato un utile netto consolidato pari a 124,2 milioni di euro rispetto a 114,7 milioni di euro del 2014 (+8,3% a/a).

 L’Assemblea ha inoltre rinnovato per gli esercizi 2016, 2017 e 2018 il mandato in scadenza dei Consiglieri Romano Alfieri, Enrico Corradi, Fabrizio Corradi, Benedetto Renda e Lucio Zanon di Valgiurata e ha nominato alla carica di Consigliere Paolo Tadolini in sostituzione del Consigliere Giovanni Tadolini in scadenza di mandato.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *