Credem: Bizzocchi lascia il 31 agosto. Nazzareno Gregori nuovo direttore generale

9/6/2016 – Credem: Adolfo Bizzocchi lascia, il nuovo direttore generale dal 31 agosto sarà Nazzareno Gregori. Lo ha annunciato questa sera a sorpresa il presidente del Credem Giorgio Ferrari, sottolineando che il passaggio di consegne a Gregori, attualmente vice-direttore generale, avviene “nella più totale continuità”.

” Al termine di un lungo percorso professionale tutto dedicato al Credito Emiliano, avendo maturato la volontà di portare a termine il proprio percorso lavorativo, il Direttore Generale Adolfo Bizzocchi ha manifestato l’intenzione di lasciare il proprio incarico – comunica il Credem  –  Nel prendere atto delle ragioni, di carattere personale, che ne hanno determinato la decisione, il Gruppo Credem desidera ringraziarlo per l’opera intensa, tenace e lungimirante svolta in questi anni insieme.

Adolfo Bizzocchi

Adolfo Bizzocchi

 

Nazzareno Gregori

Nazzareno Gregori

 Adolfo Bizzocchi è stato tra i principali artefici del percorso di crescita della Banca” ha dichiarato in proposito il presidente Ferrari.  ”Vogliamo esprimergli il più profondo apprezzamento e la nostra gratitudine. Sappiamo che continuerà ad essere vicino al Gruppo Credem per molto tempo ancora.

 È stato convenuto che il Direttore Generale Adolfo Bizzocchi lasci l’incarico il 31 agosto 2016; gli succederà nella carica, nel segno della totale continuità, il Vice-Direttore Generale di Credito Emiliano Nazzareno Gregori.

 In Credito Emiliano dal 1979, Nazzareno Gregori, riveste attualmente il ruolo di coordinatore e responsabile dei servizi IT, Organizzazione & Project Management, Legale & Affari Generali e Operations. Precedentemente ha svolto diversi incarichi all’interno del Gruppo, principalmente nelle aree IT, Internal Audit, Compliance e Risk Management.

 

 

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *