Paladini dell’informazione
Rivi, sindaco Pd di Castellarano in dissesto, sbrocca contro Telereggio: “Basta pubblicità”

22/5/2016 – A conferma di come certi trichechi della politica reggiana concepiscano in modo ruspante il rapporto con l’informazione e con i media, ecco la sortita del sindaco Pd di Castellarano, comune in dissesto finanziario, Gianluca Rivi.

Rivi, sindaco uscente e non più ripresentato, non ha gradito un servizio di Telereggio e così ha pensato bene di mandare un messaggino nel  quale promette che se vincerà il Pd che per sindaco ha candidato  Luca Zanni, 28 anni, l’emittente che ha per editore una società controllata dalla cooperativa Alleanza 3.0, non riceverà più denaro dal Comune di Castellarano sotto forma dio sponsorizzazioni.

Gian Luca Rivi

Gian Luca Rivi

Sul caso prende posizione l’avvocato Gianluca Vinci, segretario della Lega Nord Emilia: “E’ un chiaro segnale di come gli amministratori Pd intendono la cosa pubblica – scrive Vinci –  ma soprattutto sorge spontanea una domanda: in caso di vittoria del Pd con il 28enne Luca Zanni , chi gestirà il Comune? Obbedirà a Gianluca Rivi togliendo i fondi a Telereggio? Il denaro dei cittadini di Castellarano sarà gestito quindi da personaggi esterni all’Amministrazione?”.

La Lega Nord “chiede al Pd e a Luca Zanni di prendere le distanze da queste gravi dichiarazioni del Sindaco Pd Gianluca Rivi, e alla magistratura di vagliare se vi siano profili di rilevanza penale in quanto scritto dal Sindaco di Castellarano”. E sia chiaro, conclude Vinci: “La Lega Nord appoggia la Lista Castellarano di Tutti“.

Gianluca Vinci con Matteo Salvini

Gianluca Vinci con Matteo Salvini

“IL SINDACO DI CASTELLARANO CI  TAGLIA LA PUBBLICITA'”: IL SERVIZIO DI TELEREGGIO”

A Gianluca Rivi, sindaco uscente di Castellarano, non è piaciuto il servizio di TG Reggio in cui si dava conto delle aspettative dei cittadini in vista del voto amministrativo del 5 giugno. Alcuni degli intervistati auspicavano maggiore cura del verde urbano e degli spazi pubblici, altri chiedevano di contenere le rette degli asili e di migliorare la manutenzione delle strade.

Gabriele Franzini

Gabriele Franzini, direttore del Tg di Telereggio

Secondo il sindaco, dal servizio usciva l’immagine di un “comune disastrato”. Lo ha scritto in un sms inviato a un giornalista di Telereggio e a un’agente che raccoglie la pubblicità per la nostra emittente. Niente di male, se non fosse che Rivi ha aggiunto a quelle considerazioni un messaggio molto esplicito: “Spero per voi – ha scritto – che vincano i nostri avversari, perchè altrimenti di soldi da Castellarano non ne vedete più”.

Tradotto: visto che date voce anche a chi esprime critiche, il Comune di Castellarano non farà più pubblicità su Telereggio. Capita che qualche inserzionista cerchi di far valere i contratti pubblicitari per contestare i contenuti di un servizio. Ma non ci era mai successo che un sindaco mettesse nero su bianco una minaccia di ritorsione economica. Rivi è un amministratore pubblico di valore e ha il merito di aver salvato il comune di Castellarano dai rischi di dissesto finanziario. Ma queste parole non gli fanno onore. Anche perchè i soldi di cui parla Rivi non sono suoi e quindi non dovrebbe poterne disporre sulla base di arbitrarie logiche di rivalsa personale. ( di Gabriele Franzini)

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *