Reggio in festa per il passaggio della Mille Miglia
Posto di controllo in via Garibaldi. L’itineriario in città

21/5/2016 – L’Automobile Club Reggio Emilia compie 90 anni e regala alla città il passaggio della Mille Miglia. la 34 ma edizione della storica, spettacolare corsa rievocativa con auto d’epoca, che ha preso il via giovedì 19 da Brescia, farà tappa questa sera sabato 21 nel centro di Reggio , con posto di controllo e timbratura in via Garibaldi, presso il palazzo della Bonifica Emilia centrale, dove sarà possibile ammirare le macchine, fra le più belle della storia motoristica mondiale, anche da vicino.

Alle 18 è previsto il  transito della prima auto Ferrari e Mercedes Tribute; le 20 circa il transito della prima auto Mille Miglia.

Il sindaco Luca Vecchi e il presidente Aci marco Franzoni alla presentazione del passaggio della Mille Miglia, davanti a un'auto d'epoca

Il sindaco Luca Vecchi e il presidente Aci marco Franzoni alla presentazione del passaggio della Mille Miglia, davanti a un’auto d’epoca

L’itinerario reggiano :la carovana delle auto Mille Miglia e Ferrari – Mercedes Tribute arriverà da Modena lungo la Via Emilia con il seguente percorso per l’ingresso in città:

Strada statale 9 direzione Reggio Emilia, Via Ferdinando Bocconi, Statale 9 direzione Reggio Emilia, Piazza Tricolore con svolta a sinistra in Viale Dei Mille, Viale Dei Mille, Piazza Armando Diaz, Via Ludovico Ariosto, Piazzale Luigi Roversi, Corso Giuseppe Garibaldi;

Controllo e timbro Area accoglienza Aci all’altezza di corso Garibaldi n. 42.

Infine Via Emilia Santo Stefano, uscita dal centro storico in direzione Parma.

Gli equipaggi reggiani:

nr. 67 Ivanno Frascari e Luciano Teneggi  su Bugatti T40 del 1930

nr. 204 Iones Bigliardi  e Mauro Bigliardi su Fiat 500 C Topolino del 1950

nr. 227 Fabio Becchetti con i colori della Scuderia Tricolore  Jaguar HK del 1952

nr. 363 Paolo Bucchi e Maria Angela Snelli – su Austin Healey  del 1955.

Reggio Emilia ha sempre mostrato forte interesse e affetto per la rievocazione storica della Mille Miglia, come dimostrano le tante persone che accolgono con entusiasmo il passaggio della sequenza delle vetture per le strade e le piazze della nostra città – Il presidente dell’Aci reggiano Marco Franzoni, intervenuto a una conferenza stampa di presentazione insieme al sindaco Luca Vecchi  – D’altra parte, la città si è conquistata l’attenzione del mondo delle auto storiche e dell’organizzazione dell’evento: da Reggio Emilia è ormai impossibile prescindere”.

Nell’occasione, Aci Reggio ringrazia la Polizia municipale e tutte le Forze dell’ordine, che saranno impegnate a garantire la sicurezza lungo il percorso, affiancate dai commissari Aci Sport di Reggio Emilia e di Carpineti.

Mille Miglia - macchina 1

 

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *