“Mettiti in ginocchio”
Pistola alla testa dell’edicolante: rapina violenta a San Prospero Strinati

28/5/2016 – Un uomo e una donna dell’Est Europa, col viso celato da una maschera nera all’altezza degli occhi, hanno rapinato l’edicolante di via Samoggia, a San Prospero Strinati (Reggio Emilia) : un esercizio già preso di mira diverse volte dai malviventi. La rapina è avvenuta ieri mattina alle 6, con metodi violenti. In quel momento nell’edicola c’era Enrico Loschi, 67 anni, marito della titolare Maria Luisa Bertoli.

Loschi aveva già fatto l’apertura e aperto i pacchi dei giornali. Stava uscendo per andare a fare le consegne del mattino, quando hanno fatto irruzione i due mascherati.

Un blitz all’alba, all’orario di apertura, con due banditi che sotto la minaccia di una pistola fanno inginocchiare l’edicolante; ma quest’ultimo reagisce e li mette in fuga. Il colpo è stato messo a segno ieri mattina ai danni dell’edicola di via Samoggia 12, a San Prospero Strinati, da un uomo e una donna mascherati: lui con una maglia scura e pantaloni grigi, lei con maglietta e i pantaloni di una tuta. “L’uomo, molto agitato, è venuto verso di me – ha raccontato Loschi alla Gazzetta di Reggio – aveva un forte accento dell’Est. Mi ha detto: ti ammazzo, mettiti in ginocchio. Mi sono inginocchiato, e lui mi puntava un pistola alla testa”.
Probabilmente era una scacciacani, ma sono stati egualmente momenti di puro terrore. I due hanno fatto in tempo a prendere la borsa con dentro i gratta e vinci (valore cinquemila euro) e se la sono data a gambe, anche perchè Loschi ha reagito: “Dopo qualche secondo mi è montata la rabbia .Mi sono alzato per fermarli, e loro sono fuggiti”. C’è stato anche un breve inseguimento, ma quando Loschi ha raggiunto il bandito, questi gli ha “sparato” negli occhi due getti di spray urticante. I due, ha raccontato ancora i due, hanno recuperato le bici appoggiate sotto il porticato di una palazzina di via Bellotti e sono fuggiti.

 

 

 

Be Sociable, Share!

Una risposta a 1

  1. In ginocchio Rispondi

    28/05/2016 alle 09:53

    Peggioreggio in ginocchio sotto il pontedicalatrava.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *