La storia di Contardo Vinsani, il primo cooperatore, nel nuovo libro di Mauro Del Bue
Dibattito con Bernardi, Cattabiani, Cristoni e Rinaldi all’hotel Cristallo

27/5/2016 – La storia della prima cooperativa di consumo reggiana vciene rievocata in un libro da  Mauro del Bue, ex parlamentare socialista, storico e saggista, oggi direttore dell’Avanti! on line , autore di numerose opere tra cui una storia del Partito socialista di Reggio Emilia in tre volumi.

Il libro ha per titolo “Il primo cooperatore – Contardo Vinsani, il riformista utopistico” e viene presentato oggi, venerdì 27 maggio alle ore 18, nella sala dell’Hotel Cristallo (viale regina Margherita 30) a Reggio Emilia .contardo vinsani libro del bue

Con Del Bue ne discutono l’on.  Antonio Bernardi, presidente del  Centro Prampolini (e autore a sua volta del recentissimo “Il Diavolo, il Vescovo e il Carabiniere” sul delitto don Pessina, di cui ricorre il 70mo anniversario, e sulla vicenda dell’ingiusta condanna subita da Germano Nicolini), l’on. Paolo Cristoni presidente  Coop Casa, Paolo Cattabiani già presidente di Coop Nordest e ora a.d. di Alleanza 3.0, Nando Rinaldi direttore di Istoreco.

“E’ il primo libro che a Reggio tratta dell’argomento, finora piuttosto ignorato, nota Del Bue- delle origini, sviluppo e crisi della prima cooperativa reggiana, la prima in Italia che si propose apertamente di sostituire il commercio borghese con un nuovo sistema tutto cooperativo, associando tutti i cittadini, nonché della complessa personalità del suo fondatore Contardo Vinsani, dei suoi rapporti altalenanti col leader del socialismo reggiano Camillo Prampolini, dei suoi grandi progetti, delle sue feconde realizzazioni, delle sue laceranti utopie”.

 

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *