La battaglia di Casina Magdi Allam benedice Bizzocchi candidato sindaco di Fratelli d’Italia-An. Il Pd conferma Rinaldi

5/5/2016 – Il Pd conferma il sindaco uscente Gian Franco Rinaldi, Fratelli d’Italia e Lega Nord schierano come candidato primo cittadini il coordinatore provincialedi FdI-An Alberto Bizzocchi, in polemica aperta col Forza Italia che sosterrà invece una lista civica con l’adesione dei consiglieri azzurri uscenti. questo il quadro che va definendosi per le elezioni comunali di Casina.

LA LISTA DI FRATELLI D’ITALIA-AN

Si chiama “Liberiamo Casina” e sarà presentata agli elettori  mercoledì 11 Maggio con l’intervento di Magdi Cristiano Allam, alle  18 in piazza 4 Novembre. Alle 19 alla sala civica di via Marconi n.7 presentazione del libro di Allam presentazione del libro “Islam siamo in guerra” .

Alle ore 20.30 cena al ristorante La Crepa (quello dove doveva svolgersi il famoso apericena unitario, invece il gestore non era stato nemmeno avvertito e il locale era chiuso) con l’intervento del candidato sindaco e dei componenti della lista. (per prenotazioni e info 49 4013872-3331089639-3927355590 o [email protected]) .

 

Il simbolo della Lista Liberiamo Casina

Il simbolo della Lista Liberiamo Casina

La lista “Liberiamo Casina” è così composta:

Alberto Bizzocchi (55 anni, imprenditore) candidato sindaco; Eros Notati (56 anni, artigiano), Cristiana Maria Marchisio (71 anni,  pensionata), Gianluca Valli (26 anni, geometra lib. prof.), Mario Filippo Giovanelli (40 anni, ingegnere civile), Fausto Duci (48 anni, artigiano), Luca Barchi (41 anni, impiegato), Andrea Ferrari (47 anni, operatore turistico), Giuliano Braglia (59 anni, consulente finanziario), Alessandro Casolari (39 anni, impiegato), Paolo Zecchetti (52 anni, agente assicurativo), Matteo De Vita (42 anni, artigiano) e Thomas Iellamo (35 anni, dipendente settore commercio).

LA LISTA DEL PD

La lista “Per Casina”, che conferma il sindaco uscente Gian Franco Rinaldi è una lista civica col sostegno del Partito Democratico, di Centro Democratico e di Sinistra Ecologia e Libertà. Prevalgono le donne: sette candidate su 12. La prima presentazione pubblica venerdì 6 maggio alle 19,30 con un aperitivo nei giardini pubblici del Peep.

Ecco le candidate e i candidati:

Giada Rabotti, classe 1991, studentessa in Giurisprudenza e stagista presso uno studio legale; Arris Di Donato, classe 1988, Geometra e libero professionista; Elia Nasi, classe 1994, Zootecnico nell’azienda di proprietà; Paolo Cataldini, classe 1971, laureato in Economia e commercio e impiegato di banca; Barbara Incerti, classe 1985, impiegata commerciale e Presidente dell’associazione Ust Paullo; Giuseppe Falbo, classe 1989, Ingegnere civile e consigliere comunale uscente; Valentina Chiesi, classe 1984, laureata in fisica, insegnante di matematica e fisica; Marianna Cilloni, classe 1996, studentessa in Giurisprudenza; Aurora Chahrazad Belhamra, classe 1995, Studentessa per diventare operatrice socio sanitaria; Nadia Patricia Marino, classe 1966, medico chirurgo, direttrice sanitaria di Croce Rossa e coordinatrice guardia medica del Distretto di Castelnovo Monti; Luca Zini, classe 1965, imprenditore; Monia Tamburini, classe 1973, libera professionista ed educatrice.

 

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *