Droga in montagna
Ragazzo di 22 anni arrestato a Toano con marijuana, cocaina e hascisc

30/5/2016 – Una partita di stupefacenti destinata alla piazza dell’Appennino reggiano, costituita da una quarantina di grammi di stupefacenti tra marjuana, cocaina ed hascisc, è stata sequestrata dai Carabinieri di Toano, che hanno arrestato un giovane reggiano incensurato di 22 anni con l’accusa di detenzione a fini dispazzio dis sostanze stupefacenti.

Oltre alla droga i Carabinierigli hanno hanno sequestrato un bilancino di precisione e lo smartphone dove da una i carabinieri hanno rilevato nella chat di whatsapp messaggi ritenuti riconducibili all’attività di spaccio.

Il giovane è stato fermato questa note intorno all’una e mezza dai militari di Toano, mentre era alla guida di una Panda.  I documenti erano in regola, ma qualcosa ha insospettito i Carabinieri che decidevano un’ispezione personale da estendere al veicolo. Il ragazzo a quel  punto ha consegnato ai Carabinieri 32 grammi di marjuana. Poco più tarda a casa sua hanno rinvenuto alcuni grammi di cocaina e alcuni di hascisc.

Questa mattina dopo la convalida dell’arresto da parte del Tribunale, è stato scarcerato con l’obbligo di firma quotidiana ai carabinieri in attesa del processo fissato per il prossimo 30 giugno.

 

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *