Concerto alla Far di Yue Yao , giovane pianista di cui si parlerà molto
Musiche di Mozart, Beethoven e Schumann

25/5/2016 – Ha 22 anni ed è molto più di una giovane promessa del pianoforte, già affermatasi in  numerose competizioni  in Italia e all’estero. E’  Yue Yao, pianista cinese del Guangdong, vincitrice fra l’altro del premio Città di Albenga e finalista alla Baltic Piano Competition del 2013.

E’ lei la protagonista del Caffè del giovedì della Far-Studium Regiense di oggi pomeriggio 26 maggio: l’appuntamento è alle 18,30 nella sala dell’Oratorio della Trinità, sede della Famiglia artistica Reggiana, in via San filippo 14 (centro storico di Reggio Emilia)

Il programma del concerto comprende musiche di  Mozart, Beethoven e Schumann

 Mozart – Adagio in Si minore – K.540. Adagio

Beethoven – Sonata n. 3 in Do maggiore op. 2 n.3. Allegro con brio. Adagio (Mi maggiore), Scherzo. Allegro (La minore), Allegro assai.

Schumann – Sonata N. 2 in Sol minore op.22

So rasch wie moglich. Andantino. Scherzo.
Sehr rasch und markirt. Rondò. Presto.

Yue Yao 

La pianista Ye Yao è nata nella provincia di Guangdong (Cina) nel 1994 e ha iniziato lo studio del pianoforte all’età di 5 anni. Nel 2006 è stata ammessa al Liceo Musicale “Xing Hai” a GuangZhou, dove ha studiato pianoforte con Yu Yang e Li Siying.

Ha proseguito i propri studi presso l’Accademia di Musica “im. Stanisława Moniuszki” in Polonia nella classe del M° Bogdan Kulakowski.

Nel 2014 si è trasferita al Conservatorio di Musica “Aarrigo Boito” di Parma per continuare i suoi studi con il M° Andrea Padova, con il quale studia tuttora.

Ha preso parte come studente effettivo a numerose Master Class tenute dai docenti Shi Shucheng, Huang Tiandong, Beatrice Berthold, Andrzej Jasinski, Katarzyna JankowskaBorzykowsk, Aleksieja Orlowieckiego, Klara Kormendi Emilia Fadini, Andrea Bambace e Filippo Faes.  E’ stata premiata in numerosi concorsi nazionali ed internazionali vincendo, tra l’altro, nel 2006 il Premio Eccellenze “Gu Lang Yu” al Concorso Pianistico Cinese e il primo premio a 4 mani di “Kawai” Piano Concorso Cinese, nel 2007, il secondo premio ensemble  professionali al Concorso Pianistico Cinese.

Nel 2010, il Premio Eccellenze ensemble professionali “Kawai” al Concorso Pianistico Cinese nella categoria per pianisti da diciotto a trentacinque anni (nonostante avesse partecipato all’età di soli sedici anni). Nel 2013 è stata finalista al terzo International Baltic Piano Competition. Nel 2015 ha vinto il secondo premio al Concorso “Giovannini” di Reggio Emilia.  Nel 2016 ha vinto il primo premio al 28° Concorso Pianistico Internazionale “Città di Albenga” nella categoria G.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *