Cena-exploit per il movimento politico di Fitto: oltre 180 persone alla Vecchia con Mulè e Sernagiotto

24/5/2016 – C’erano più di 180 persone alla cena di presentazione, in un locale alla Vecchia di Vezzano, alla cena di presentazione dei Conservatori e Riformisti di Reggio Emilia, il movimento nato circa un anno fa su iniziativa di Raffaele Fitto da una scissione di Forza Italia.
Le cena di conservatori e Riformisti alla Vecchia

Le cena di conservatori e Riformisti alla Vecchia

Un successo oltre ogni aspettativa, con un pubblico prevalentemente di giovani che hanno risposto di buon grado all’iniziativa organizzata dal giovane criminologo Lucà Mule, 27 anni, consigliere a Vezzano e coordinatore provinciale del movimento. Sorpreso e soddisfatto anche il deputato europeo Remo Sernagiotto, intervenuto per la seconda volta in pochi giorni nel reggiano, dopo la commemorazione dei caduti di Cernaieto, invitato da Fabio Filippi a tenere l’orazione ufficiale dell’incontro annuale davanti alla croce che ricorda i fucilati del presidio Rsi di Montecchio e le tre donne seppellite nella fossa comune, tra cui Paolina Viappiani.

Remo Sernagiotto e Luca Mulè

Remo Sernagiotto e Luca Mulè

Mulè, che non avrebbe mai pensato di ottenere un consenso così ampio (“Oggi è avvenuto un miracolo”  ha pronunciato alla Vecchia  un discorso da lui stesso definito “sincero e innovativo”, su come possa ripristinare la fiducia delle persone: “Questo è il messaggio della Svolta Relazionale dove è nella Relazione con l’altro che si genera fiducia anche verso la dimensione Politica”.
E infatti – ha aggiunto Mulè – la maggiore soddisfazione è che la metà dei presenti sono miei coetanei, sono miei amici che conoscono il percorso di studi e lavoro sul territorio che mi ha accompagnato, ed è questo il motivo che genera tanto entusiasmo e speranza”.
Vedremo quale presa avrà Caonservatori e Riformisti, nel momento in cui anche Forza Italia, dopo l’anno terribile del 2015, punta a riorganizzarsi nel reggiano.
Luca Mulè pronuncia il suo discorso sulla Svolta relazionale

Luca Mulè pronuncia il suo discorso sulla Svolta relazionale

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *