“Caro sindaco, l’opposizione serve a farle fare meno danni possibile”
Una sparata di Vecchi che passerà alla storia

di Roberto Rabacchi

29/5/2016 – Leggo di una citazione del sindaco Luca Vecchi (che prendo per vera) che passerà alla storia facendo dimenticare quelle di Martin Luther King, Mandela, Dalai Lama, Gandhi ecc. : “Reggio è come un autobus, le opposizioni il suo freno”.

Roberto Rabacchi

Roberto Rabacchi

Un bus senza freni, una citazione altissima, degna di una richiesta di parere dei genitori del povero giovane Sylvester, nella quale disgrazia il Comune ha espresso la sua miglior efficienza d’indagini con il super titolato Russo.
Ricordiamo al sindaco che il compito dell’autobus, ancor prima di arrivare a destinazione sarebbe quello di raccogliere, frenando alla fermata,  i cittadini per accompagnarli alla LORO destinazione, altrimenti può rimanere comodamente in autorimessa.

Il sindaco Vecchi al posto di guida di un bus Solaris di Seta

Il sindaco Vecchi al posto di guida di un bus Solaris di Seta

È più importante usare il gas o il freno? O tutti è due con giudizio e buon senso? Caro sindaco, il governare per tutti è un’altra cosa, non è solo dare gas, l’opposizione serve a farle fare meno danni più di ogni altra cosa. Detto ciò, a casa sua (o di chi glie l’ha pagata) fa tutto ciò che le pare, a Reggio non esattamente.

(da facebook)
Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *