Botte da orbi al campo sportivo di Campagnola: quattro giovani denunciati

24/5/2016 – Quattro giovani tra i 20 ei 27 anni sono stati individuati e denunciati dai carabinieri, dopo mesi di indagini, per la mega rissa tra bande rivali scoppiata la sera del 13 luglio 2015 al campo sportivo di Campagnola:  pur non avendo colto sul fatto i contendenti, riusciti a fuggire, i Carabinieri avevano potuto raccogliere sul posto testimonianze ed elementi tali da permettere l’identificazione di alcuni dei responsabili.

Le indagini, concluse ieri con la denuncia a piede libero  dei quattro uomini: la rissa, durante la quale erano spuntati anche bastoni e catene, era esplosa a seguito di un alterco per motivi insignificanti.

 

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *