Traffico di droga, dieci arresti

19/4/2016 – I Carabinieri del Comando Provinciale di Reggio Emilia e di Castelnovo Monti  stanno  portando a termine in queste ore l’operazione Disc Jockey condotta tra le province di Reggio Emilia, Bari e Matera, con l’esecuzione di  una serie di misure cautelari nei confronti di una decina di indagati ritenuti responsabili a vario titolo dei reati di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

La Procura presso il Tribunale di Reggio Emilia nella persona della Dr.ssa Valentina SALVI concordando con le indagini dei Carabinieri del Nucleo Operativo di Castelnovo Monti ha richiesto ed ottenuto dal GIP i provvedimenti restrittivi di natura cautelare che sono in corso di esecuzione a cura dei carabinieri reggiani in collaborazione con i colleghi dell’arma territorialmente competenti.

L’indagine, che ha ricostruito il business milionario del malaffare, ha documentato oltre 3.000 episodi di cessioni portando a “smantellare” il gruppo “transazionale” in quanto costituito da italiani (calabresi e reggiani) nordafricani e dell’est Europa.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *