Rapina con pistola in un’edicola della città

18/4/2016 – Poco prima delle 5,30 di questa mattina i carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Reggio Emilia sono intervenuti in nell’edicola di viale regina Margherit, in città, dove era stata perpetrata una rapina.
Un malvivente con volto parzialmente travisato dal cappuccio di una felpa ed armato di pistola ha minacciato l’edicolante Stefano Lugli si è fatto consegnare il danaro in cassa, qualche centinaia di euro, e si è impossassato anche di vari tagliandi gratta e vinci. Il totale del bottino è di circa duemila euro.  Alla rapina ha partecipato anche una donna, anche lei incappucciata,  che ha fatto il palo attendendo il complice alla porta alla porta. Ottenuti soldi e tagliandi i 2 malviventi sono fuggiti a piedi. Quindi l’allarme ai Carabinieri che intervenivano sul posto mentre nel capoluogo venivano avviate le ricerche dei due malviventi riusciti a dileguarsi. Sulla vicenda sono in corso le indagini da parte dei Carabinieri in ordine al reato di rapina aggravata.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *