Quanta droga nella Bassa
Marocchino arrestato a Gualtieri, nella Mercedes aveva un etto e mezzo di eroina

21/4/2016 – Un’altra importante partita di sostanze stupefacenti, costituita da oltre un etto e mezzo di eroina suddivisa in ovuli è stata sequestrata dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Guastalla: l’aveva un nordafricano  di 50 anni che  abita a  Guastalla, arrestato per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio.

Ieri sera poco dopo le 20 un equipaggio del Nucleo Radiomobile  di Guastalla, lungo la provinciale 63 nel territorio di  Gualtieri, durante un posto di controllo alla stradale, ha fermato una Mercedes 220 condotta da un cittadino marocchino. Durante le procedure di identificazione e di controllo dei documenti, l’uomo è stato visto mentre cercava di nascondere un involucro sotto il sedile. Dentro, come hanno scoperto i Carabinieri, c’erano 9 ovuli di eroina per un peso di oltre 70 grammi. A quel punto i Carabinieri davano corso alla perquisizione del veicolo estesa anche alla persona nel corso della quale rinvenivano nel vano porta oggetti della portiera un sacchetto, con altri 80 grammi di eroina suddivisa in 10 ovuli. A casa sua è stato sequestrato anche il materiale per il confezionamento delle dosi .

 

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *