Oro rubato , vendita bloccata dalla Polizia: tre georgiani denunciati, esercente nei guai

15/4/2016 – Tre georgiani denunciati per ricettazione dalla Polizia, il titolare di un Compro oro di Reggio nei guai

Gli agenti delle Volanti hanno preso sul fatto i tre georgiani che all’interno dell’esercizio stavano vendendo un importante quantitativo di oro proveniente in tutta evidenza da furti nelle abitazioni.

Sono un uomo di 32 anni, uno di 36 e uno di 52, tutti irregolari in Italia e con precedenti per reati contro il patrimonio: stavano vendendo un totale di 258 grammi d’oro per un valore di seimila euro, ma per restare sotto la soglia dei tremila euro (limite delle operazioni in contanti) stavano svolgendo due operazioni separate.  Gli agenti si sono insospettiti perché nell’oro che stava per esse4re venduto c’erano alcune  fedi spezzate e  gioielli con le pietre smontate, per evitare che venissero riconosciute. Il Compro oro è stato denunciato per incauto acquisto,  tutti preziosi sono stati sequestrati.

Una delle fedi in oro sequestrate

Una delle fedi in oro sequestrate

I proprietari possono presentarsi in Questura  per verificare se gli oggetti sono stati trafugati dalle loro abitazioni.

 

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *