Il sindaco Vecchi presenta un gioco di ruolo contro la corruzione
Perchè non lo facciamo anche in consiglio comunale?
Noicontrolemafie:Nicola Gratteri oggi a Correggio, Reggio e Poviglio

 15/4/2016 – Un gioco di ruolo contro la corruzione: proprio quello che ci vuole oggi a Reggio Emilia dove, appena cominciato il processo Aemilia, vengono a galla situazioni pesanti di intrecci tra politica, amministrazione e costruttori. Il gioco viene presentato questa mattina, venerdì 15,  nell’ambito del festival Noicontrolemafie   dalle 9 alle 15 nell’aula magna dell’Istituto Canossa di via Makallè, protagonisti gli studenti del Canossa.

Il titolo richiama un film cult di Indiana Jones: Alla ricerca della legalità perduta. Quindi il gioco cade proprio a puntino: sarebbe bello se fosse replicato in consiglio comunale.

Il sindaco Vecchi (di spalle), il presidente della Provincia Giammaria Manghi e il procuratore aggiunto di Reggio Calabria Nicola Gratteri

Il sindaco Vecchi (di spalle), il presidente della Provincia Giammaria Manghi e il procuratore aggiunto di Reggio Calabria Nicola Gratteri

Significativo il fatto che a presentarlo, questa mattina, sia il sindaco Luca Vecchi: speriamo che si ricordi di spiegare agli studenti anche la vicenda della casa di Masone e perchè non mostra i conti e le fatture  dei lavori dell’abitazione comprata nel 2012 dal costruttore Francesco Macrì, che ha avuto nel tempo diversi appalti dal comune e che oggi è imputato nel processo Aemilia.

Per la cronaca, sempre Vecchi si è fatto fotografare col procuratore aggiunto di Reggio Calabria Nicola Gratteri, che è il protagonista della giornata odierna di Noicontrolemafie: Gratteri  (ieri sera a castelnovo Monti) è in mattinata a Correggio al teatro Asioli, oggi pomeriggio in Sala del Tricolore a Reggio Emilia e questa sera a Poviglio

Alle 10, al tatro Asioli di Correggio, Gratteri parteciperà a un iniziativa sul tema “Dalla giusta parte: contro corruzione e criminalità mafiosa” insieme al sindaco  Ilenia Malavasi, a Antonio Nicaso coordinatore scientifico del festival legalità , al  presidente Trasparency International Italia Virginio Carnevali, al comandante provinciale dei Carabinieri di Bologna colonnello Valerio Giardina ed al professor Alberto Vannucci titolare di un master in prevenzione e contrasto della criminalità organizzata all’università di Pisa.

“La mafia che cambia: i rischi per i cittadini e le istituzioni” sarà invece l’argomento che il procuratore affronterà dalle 15 nella Sala del Consiglio provinciale incontrando sindaci e amministratori insieme al presidente della Provincia Giammaria Manghi, ad Antonio Nicaso ed al direttore Trasparency International Italia Davide Del Monte .

Infine, alle 21, Nicola Gratteri sarà a Poviglio dove al Centro di volontariato Kaleidos in via Bologna 1 parlerà insieme al sindaco Manghi e ad Antonio Nicaso di “La mafia più che un modo di essere è un modo di fare:  ovvero la ‘ndrangheta e il suo ‘capitale sociale'”.

Fra gli altri appuntamenti, oltre al gioco di ruolo contro la corruzione, gli incontri con il sacerdote della “terra dei fuochi”  don Maurizio Patriciello (ore 8.45, teatro Bismantova di Castelnovo Monti) e con il magistrato Nino Di Matteo e il giudice Mario Conte (ore 21, teatro Asioli di Correggio).

 Il programma di domani, venerdì 15 aprile

REGGIO EMILIA

ORE 9/13 Aula magna del Liceo Canossa Via Makallè

 ALLA RICERCA DELLA LEGALITà PERDUTA

Gioco di ruolo contro la corruzione

 saluto di LUCA VECCHI Sindaco di Reggio Emilia

 Cristina Brasili Docente dell’Università di Bologna ed esperta di analisi quantitative dei fenomeni corruttivi

 CON GLI STUDENTI DEL LICEO CANOSSA DI REGGIO EMILIA

A cura di Valentina Aiello, Pierre Maurice Reverberi, Jacopo Fanti

Dottori di ricerca dell’Università di Bologna

 ORE 15/17 Sala del Consiglio provinciale Corso Garibaldi 29

 

LA MAFIA CHE CAMBIA

I rischi per i cittadini e le istituzioni

Incontro con sindaci e amministratori della provincia di Reggio Emilia

Introduce

GIAMMARIA MANGHI Presidente della Provincia di Reggio Emilia

 Interventi

NICOLA GRATTERI

Magistrato, Procuratore Aggiunto del Tribunale di Reggio Calabria

ANTONIO NICASO

Studioso del fenomeno mafioso e direttore scientifico delle 6 edizioni di Noicontrolemafie

DAVIDE DEL MONTE Direttore Trasparency International Italia

 

CASTELNOVO MONTI

ORE 8.45/10.45 Teatro Bismantova Via Roma 75

TERRE DI FUOCHI E DI VELENI

 

saluto di ENRICO BINI Sindaco di Castelnovo Monti

 

Gli studenti incontrano

ISAIA SALES Studioso del fenomeno criminale e Docente di Storia delle mafie Univ. degli Studi Suor Orsola Benincasa, Napoli

DON MAURIZIO PATRICIELLO Sacerdote di Caivano, Napoli In prima linea contro i veleni dei roghi “a cielo aperto”

ARNALDO CAPEZZUTO

Giornalista de Il Fatto Quotidiano

 

CORREGGIO

ORE 10/12.45 TEATRO ASIOLI  Corso Cavour, 9

 

DALLA GIUSTA PARTE

Contro corruzione e criminalità mafiosa

 

introduce

ILENIA MALAVASI Sindaco di Correggio e Vicepresidente della Provincia di Reggio

 

Interventi

ANTONIO NICASO Scrittore e studioso delle mafie. Direttore Sc. Noicontrolemafie

NICOLA GRATTERI Procuratore aggiunto della Repubblica Tribunale di Reggio Calabria

ALBERTO VANNUCCI Prof. Università di Pisa, Master in prevenzione e contrasto della criminalità organizzata

VIRGINIO CARNEVALI Presidente Trasparency International Italia

VALERIO GIARDINA Colonnello Comandante Provinciale Carabinieri Bologna

 

ORE 21 Teatro Asioli Corso Cavour, 9

CORAGGIO E COERENZA L’ANTIMAFIA CHE CONTA

 

saluto di ILENIA MALAVASI Sindaco di Correggio e Vicepresidente della Provincia di Reggio Emilia

INCONTRO CON

NINO DI MATTEO Pubblico ministero nella Direzione distrettuale antimafia di Palermo autore de COLLUSI Ed. Rizzoli

MARIO CONTE Consigliere Corte d’appello del Tribunale di Palermo autore, insieme al giornalista sportivo Flavio Tranquillo, de I DIECI PASSI Add Editore

 

SCANDIANO 

ORE 11.30/13 Ist. Gobetti Via della Repubblica 41

LEGALITà & SPORT

 

saluto di ALESSIO MAMMI Sindaco di Scandiano

 

Incontro con

MARIO CONTE Consigliere Corte d’appello del Tribunale di Palermo

Autore, insieme al giornalista sportivo FLAVIO TRANQUILLO, de I DIECI PASSI

Add Editore

 

POVIGLIO

ORE 21 Centro di volontariato Kaleidos Via Bologna 1

 

LA MAFIA PIÙ CHE UN MODO DI ESSERE È UN MODO DI FARE

Ovvero la ‘ndrangheta e il suo “capitale sociale”

 

saluto di

GIAMMARIA MANGHI

Sindaco di Poviglio,Presidente della Provincia di Reggio Emilia

 

Incontro con

NICOLA GRATTERI

procuratore aggiunto della Repubblica Tribunale di Reggio Calabria

ANTONIO NICASO

studioso delle organizzazioni criminali e scrittore

presentazione di MAFIA ED. Bollati Boringhieri 2016

 

GUASTALLA

ORE 21 Sala dell’antico portico di Palazzo Ducale Via Gonzaga

 

INFILTRAZIONI MAFIOSE E RETI CLIENTELARI

La storia di MARCELLO TORRE, Sindaco di Pagani, ucciso dalla camorra

saluto di CAMILLA VERONA Sindaco di Guastalla

Incontro con

MARCELLO RAVVEDUTO Scrittore e storico, Università di Salerno

Autore de IL SINDACO GENTILE Melampo Ed.

 

Be Sociable, Share!

3 risposte a Il sindaco Vecchi presenta un gioco di ruolo contro la corruzione
Perchè non lo facciamo anche in consiglio comunale?
Noicontrolemafie:Nicola Gratteri oggi a Correggio, Reggio e Poviglio

  1. Gio Rispondi

    15/04/2016 alle 09:58

    Basterebbe mostrarle queste benedette fatture. Troppo semplice?
    Populista?
    Impertinente?
    Cosa di preciso?

    • Gio 2 Rispondi

      15/04/2016 alle 10:52

      Caro Gio, più che mostrarle questi semmai e all’occorrenza.. ‘le fanno’ le fatture !!
      🙁
      😀

  2. Fausto Poli Rispondi

    22/04/2016 alle 09:36

    Invece di fare il tour dei Comuni, che andrebbero sciolti come Brescello, fanno marketing a se stessi.

Rispondi a Gio 2 Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *