Terribile scontro con capriolo
Scooterista muore in via Mozart
Era un poliziotto in pensione, lascia la moglie e due figlie

La carcassa del capriolo ai margini di via Mozart

La carcassa del capriolo ai margini di via Mozart

13/4/2016 – Tragedia della strada, che ha dell’incredibile, ieri sera intorno alle 19 in via Mozart a Reggio Emilia, nei pressi di Massenzatico, nel rettilineo tra latrattoria La Cirenaica e il sottopasso dell’Autosole.  Un capriolo sbucato all’improvviso dalla campagna ha attraversato la carreggiata mentre sopraggiungeva un uomo in sella al suo scooterone.

La salma dello scoooterista coperta da un lenzuolo

La salma dello scoooterista coperta da un lenzuolo

Lo scontro è stato violentissimo, e l’uomo ha perso il controllo del suo Honda Silver Wing T 400: è volato nel prato, battendo la testa e morendo praticamente sul colpo, mente la moto ha continuato la corsa per centinaia di metri, fermandosi solo contro il muro in cemento del sottopasso.

La vittima è un poliziotto in pensione di 59 anni, Stefano Michelini, padre di due figlie, che viveva in via Beethoven a Massenzatico

Purtroppo inutile il tempestivo intervento del personale del 118, che ha tentato di rianimare l’uomo: non c’è stato niente da fare. Anche l’animale è morto nell’impatto. Sul posto, per i rlievi, la Polizia Municipale di Reggio Emilia. A questo punto è allarme sicurezza anche sulle strade cittadine, e non solo in montagna, per la diffusione degli ungulati,

 

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *