Bello, palestrato, fornitore di cocaina: preso alla Rosta Nuova lo spacciatore della porta accanto
In casa aveva anche 3 mila euro in contanti

2/4/2016 – Bello, super palestrato, praticamente un fanatico del body building. Il suo mestiere gli lasciava abbastanza tempo per occuparsi di sè e del proprio corpo: faceva lo spacciatore per un giro di amici e di clienti per lo più fissi, alla Rosta Nuova nella zona di via Maiella. Era in pratica la sua occupazione principale, che gli garantiva entrate cospicue, naturalmente nei ritagli di tempo fra una seduta e l’altra in palestra.

Andrea Pellati, reggiano, 34 anni, con precedenti per droga è stato arrestato dalla polizia in flagranza di reato mentre consegnava una dose di coca (valore tra i 70 e i cento euro) a un cliente che ha subito consegnato l’involucro con lo stupefacente. A lui gli agenti sono arrivati nell’ambito dei controlli in atto nella zona della Rosta per contrastare principalmente i furti nelle abitazioni e gli scippi.

La cocaina e il denaro sequestrati al culturista della Rosta Nuova

La cocaina e il denaro sequestrati al culturista della Rosta Nuova

In casa la  Squadra Mobile gli ha sequestrato 32 grammi di cocaina e 3 grammi di quelli che hanno tutta l’apparenza di funghetti allucinogeni: ritrovamento non consueto, perché un tempo destinati un consumo sofisticato e d’elite (l’assunzione può essere letale), a  conferma che il giro dello spaccio di droga e del consumo ormai è entrato in profondità in ogni categoria sociale.

Pellati aveva in casa anche una somma cospicua in denaro contante: quasi tremila euro in tagli da cinquanta in giù. Sequestrato anche l’armamentario per il confezionamento delle dosi e la solita batteria di cellulari per i contatti con i clienti.

Il vicequestore Cesare Battisti ha fatto notare che in tre mesi questo l’arresto numero 17 di spacciatori di droga: tutti presi con le mani nel sacco.

spaccia soldi

 

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *