“Vicini, la sfida sui rogiti ai 5 Stelle è il peggior servizio che potevi rendere al sindaco Vecchi”

di Franco Corradini *

6/3/2016 – Un Vicini, segretario cittadino PD particolarmente muscolare, lancia la sfida della trasparenza ai 5 stelle chiedendo un sacco di cose relative a rogiti, abbandono immunità,  ecc. minacciando sfracelli politici. I 5 stelle rispondono da par loro mostrando rogiti, carte bollate e varia documentazione cartacea.
In una situazione dove si parla di intervento militare in Libia, tracollo delle cooperative, ci si interroga seriamente del futuro del PD ecc. , a Reggio Emilia viene lanciata la sfida sui rogiti dei 5 stelle: deprimente.
Tieni conto Vicini, tra l’altro, che questo è il peggior servizio che potevi fare al sindaco Vecchi rispetto alla sua situazione “ casa di Masone “ che stava lentamente sfumando e finendo nel dimenticatoio.
Caro Vicini quando si è così intransigenti sui rogiti e si mettono al centro della sfida politica bisogna esserlo a tutto campo ed essere incalzanti con tutti , andare a fondo, chiedere  a tutti di mostrare tutta la documentazione .
Una storia infinita , non particolarmente appassionante, forse con qualche informazione interessante…

*ex assessore Pd, associazione Porto Franco

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *