Rapina il trolley a una signora in stazione: inseguito e arrestato giovane africano

28/3/2016 – La mattina di Pasqua la Polizia ha arrestato un rapinatore nella zona della stazione storica di Reggio Emilia. E’ un giovane africano di 20 anni, Sylla Ibrahima Sori: nel sottopasso della stazione ha strappato con violenza un trolley dalle mani di una signora, G.G., che stava andando a prendere un treno.

Gli agenti, una volta in stazione hanno visionato insieme ai colleghi della Polfer le immagini delle telecamere di sorveglianza che avevano fissato le immagini dello scippo violento e della fuga dell’africano lungo il sottopasso verso piazzale Europa, dove si è immediatamente diretta la  Volante: lì è stato intercettato il giovane che, in mano il trolley appena rubata, andava in direzione di viale Ramazzini.

Visti gli agenti, il rapinatore si è mezzo a correre ma è stato raggiunto dopo un breve inseguimento: ne è nata una colluttazione e solo con l’intervento di un’altra Volante il giovane è stato ammanettato e portato in Questura.

Questo arresto si deve anche alla intensificazione dei controlli del territorio disposta dal Questore Isabella Fusiello in occasione del periodo pasquale.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *