Quando il ladro è vigliacco : ennesimo furto nella sede di NuovaMente Secchia
Appello della Caritas ai malviventi: “Ravvedetevi e restituite quanto trafugato”

 21/3/2016 – Ennesimo furto con scasso questa notte nella sede del progetto NuovaMente Secchia a Sassuolo.  Da mesi questa realtà gestita dalla cooperativa La Rosa di Gerico a  sostegno alle persone bisognose di aiuto, viene presa di mira da malviventi particolarmente vigliacchi.

Si registra la reazione del direttore della Caritas diocesana di Reggio Emilia, Isacco Rinaldi, che lancia anche un appello ai ladri: “Ravvedetevi, e restituite quanto trafugato”.

“Siamo indignati e affranti per questo ennesimo atto di viltà rivolto ad una realtà promossa dalle Caritas territoriali del vicariato di Sassuolo -scrive Rinaldi – che da anni opera a sostengo delle povertà locali, attraverso inserimenti di persone che necessitano di un sostegno economico e sociale. Vogliamo ribadire tutta la nostra vicinanza alla Cooperativa La Rosa di Gerico che, pur nelle mille difficoltà, continua a gestire questo progetto con un’attenzione privilegiata agli ultimi.

Siamo fiduciosi nel lavoro che certamente le forze dell’ordine metteranno in atto per individuare i colpevoli. Vogliamo anche pregare – conclude Rinaldi – per chi ha commesso questi reati perché possa ravvedersi e restituire quanto trafugato e perché, dopo avere scontato la sua pena, possa riprendere un cammino di legalità e correttezza ed essere riaccolto nelle nostre comunità”.

Il direttore della Caritas Diocesana di Reggio Emilia

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *