Neve a quote basse
Allerta di Protezione Civile sino a mercoledì

7/3/2016 – Allerta di Protezione civile per neve e criticità idrogeologica nelle zone appenniniche e collinari dell’Emilia. La fase di attenzione, valida dalle 24 di stanotte per tutta la giornata di domani e sino alle 12 di mercoledì, riguarda i bacini del Reno, Secchia-Panaro, Trebbia-Taro e pianure di Parma-Piacenza. Quota neve più bassa sui 200-400 metri; accumuli in collina attorno ai 15-25 cm (valori di quota inferiori più probabili nel settore occidentale) e in Appennino con 25-50 cm sopra gli 800-1.000 metri. Fenomeni in esaurimento nelle 24 ore successive.
    Nel corso della giornata di domani – si legge nel bollettino della Protezione civile – “la formazione di un minimo depressionario sul Golfo Ligure apporterà condizioni di moderata instabilità sulla regione con precipitazioni nevose che interesseranno inizialmente i rilievi appenninici emiliani già nelle prime ore del mattino. Nella seconda parte della giornata le nevicate tenderanno a intensificarsi, risultando moderate sino a quote collinari.
    Nevicate deboli nella mattinata di mercoledì”.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *