Iren cerca nuovi soci: in assemblea anche aumento di capitale. Bianco: “Il voto maggiorato è un’opportunità”
Amiu Genova, guidata da Ivan Strozzi, verso la multiutility

10/3/2016 – “L’ipotesi del voto maggiorato è una grande opportunità  per   allargare la base azionaria e il flottante e per dare   liquidità al titolo”. Lo ha detto l’ad di Iren Massimiliano   Bianco, a margine di un convegno al Politecnico al Politcenico di Milano. Bianco ha definito  interessante   anche la delega al cda per un aumento di capitale fino al 3%   per perseguire il consolidamento nel Nord Ovest: “Abbiamo in   corso numerosi colloqui preliminari e molti   interlocutori hanno mostrato interesse a diventare nostri   soci”.

Per quanto riguarda Amiu,  l’azienda  municipalizzata di Genova dei rifiuti,   Bianco ha confermato l’interesse di Iren: “E’   un progetto industriale a cui crediamo e siamo pronti a   cogliere l’opportunità , restiamo in attesa delle decisioni   dei soggetti istituzionali”. A traghettare Amiu verso Iren è il reggiano Ivan Strozzi, manager del settore ambientale,  già amministratore delegato di Enia che preparò la quotazione in Borsa: Strozzi è stato chiamato a guidare Amiu dopo le inchieste giudiziarie su appalti, smaltimento rifiuti  che hanno coinvolto la municipalizzata e che anche nei giorni scorsi hanno portato all’arresto di dirigenti e funzionari dell’azienda.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *