Entra contromano nella tangenziale Nord , i vigili lo bloccano prima del disastro: maximulta a camionista (che era sobrio)

18/3/2016Voleva immettere il suo camion sulla tangenziale Nord di Reggio Emilia e lo ha fatto, ma scambiando una corsia di uscita per quella d’entrata. E così il camionista è finito sull’arteria contromano. Gli agenti della Polizia municipale lo hanno fermato prima che potesse provocare dasnni danni e, constatato che comunque l’alcoltest dava risultati negativi (il conducente era sobrio), lo hanno sanzionato con quattro verbali relativi alle infrazioni al Codice della strada commesse.

Erano le 5 di mattina di mercoledì 16 marzo quando un camionista, cittadino italiano di 25 anni, diretto a Modena, da via XX Settembre ha imboccato l’uscita della tangenziale Nord, non accorgendosi appunto del senso di marcia opposto. Una volta dentro il nastro d’asfalto, il camionista si è trovato col muso del mezzo a tu per tu con il traffico in marcia nella direzione opposta, che gli veniva incontro.

La scarsità di traffico, data l’ora, e il tempestivo intervento della Polizia municipale di pattuglia nella zona hanno evitato che la manovra avventata potesse finire nel peggiore dei modi. L’uomo aveva già percorso qualche decina di metri contromano quando, accortosi dell’errore, ha cercato – manovra pericolosa e vietata – di invertire il senso di marcia.

Una serie di circostanze che non è passata inosservata alla Municipale. Dopo aver fermato il traffico e messo in sicurezza la tangenziale, gli agenti hanno prima aiutato il camionista il senso di marcia, poi hanno svolto le verifiche e compilato i verbali del caso.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *