Cos’è la Fabbrica Italiana Contadina ? Incontro a Castelnovo Monti con Tiziana Primori, a.d. Fico-Eatitaly

10/3/2016 – Alla Fabbrica Italiana Contadina è dedicato l’incontro organizzato dalla senatrice Leana Pignedoli,  Venerdì 11 marzo alle ore 20.30 nella sala conferenze conferenze del Palazzo Ducale di Castelnovo Monti. Il tema è:  “F.I.CO. Eataly-World una opportunità anche per il nostro APPENNINO?” . Interviene Tiziana Primori, Amministratrice  Delegata di Fico Eataly-World di Bologna.

F.I.CO. Fabbrica Italiana Contadina, è un progetto promosso da CAAB, insieme al Comune di Bologna, gestito da una pubblico-privata con una maggioranza dei soci pubblici.

“Si tratta – spiega la senatrice Pignedoli – del più grande Parco Tematico del Buon Cibo d’Europa che prevede un ettaro di campi per la Biodiversità e allevamenti dimostrativi, un ettaro di mercati e botteghe, 40 laboratori di trasformazione delle materie prime, 20 ristoranti, 10 aule didattiche, 4 mila metri quadri di padiglioni per eventi e iniziative culturali e didattiche legate al cibo. Una Expo permanente nella nostra regione che punta ad avere 6 milioni di visitatori l’anno. L’obiettivo – prosegue la parlamentare democratica –  è di rendere protagonisti e visibili i produttori, formare figure specializzate in una scuola di mestieri dedicati alla riscoperta dei mestieri artigianali e delle buone pratiche legate al cibo”.

“L’iniziativa di Castelnovo Monti  vuole rispondere a tre domande: F.I.CO. Può essere la vetrina in cui presentare l’Appennino del Benessere? È un’occasione per la promozione delle eccellenze dell’Appennino? È un’occasione per nuove professioni nel settore agroalimentare? Cercheremo di rispondere insieme a questi temi con la dottoressa Primori e alcuni protagonisti del settore agroalimentare della nostra Montagna”. 

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *