Confcooperative, completato il dopo-Alai: Matteo Iori vicepresidente, Gino Belli nella giunta

18/3/2016 – Completato il rinnovo delle cariche in Confcooperative Reggio Emilia: Matteo Iori , leader  del fronte contro il gioco d’azzardo, nominato vicepresidente. Nel consiglio di presidenza entra anche Gino Belli, giornalista ed esperto di  comunicazione.
Dopo l’Assemblea quadriennale che il 20 gennaio ha eletto presidente Matteo Caramaschi – dopo 20 anni di regno incontrastato di Giuseppe Alai – e ha proceduto all’elezione dei 60 componenti il Consiglio provinciale,  il “parlamento” di Confcooperative ha proceduto all’elezione di due vicepresidenti. Si tratta appunto di Matteo Iori (presidente dell’Associazione Centro sociale Papa Giovanni XXIII di don Artoni, e consigliere della cooperativa Libera-mente) e di Cecilia Saltarello, presidente della cooperativa Confianza.

Matteo Ieri

Matteo Iori

Il Consiglio provinciale di Confcooperative ha inoltre proceduto alla nomina dei componenti il Consiglio di presidenza, organo di cui, insieme a Caramaschi, Iori e Saltarello, fanno parte Gino Belli, Luigi Codeluppi, Emma Davoli, Giordano Rodolfi, Erika Sartori, Stefano Spaggiari, Roberto Zanini.  

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *