Unieco, ritorno alle radici: vinti due appalti per le scuole di Scandiano e di Poviglio

19/2/2016 – “Il 2016 comincia molto bene per Unieco”. E’ l’annuncio dato dalla nuova gestione dell’altra grande malata della cooperazione reggiana che, a differenza di Coopsette, sta tentando di risalire la china. Da ottobre l’azienda di via Ruini è guidata da Cinzia Viani e da un cda completamente rinnovato, dopo la rivolta interna e la giubilazione di Mauro Casoli.

“La scelta di tornare ad occuparsi della realtà locale ha portato i suoi frutti – comunica Unieco- Dopo il riconosciuto successo della ristrutturazione del Teatro Ariosto, la cooperativa reggiana si aggiudica due importantissimi lavori in provincia di Reggio Emilia: nel primo caso la progettazione definitiva ed esecutiva ed i lavori per la riorganizzazione funzionale delle scuole superiori di Scandiano e l’adeguamento funzionale del quinto lotto del polo scolastico per un valore di circa un milione di euro; nel secondo, l’acquisizione che ha inaugurato il nuovo anno: i lavori di messa in sicurezza, opere antisismiche ed efficientamento energetico della scuola comunale secondaria di primo grado di Poviglio, gara indetta dall’Unione dei Comuni della Bassa Reggiana e vinta da Unieco con una quota di  652.000 euro”.

Altrettante conferme sul piano nazionale: a Genova Unieco costruirà il collegamento tra padiglioni dell’ospedale San Martino, per un valore di sette milioni di Euro. Una bonifica e messa in sicurezza in Basilicata di valore simile. L’aggiudicazione per la costruzione del depuratore di Rapallo  è per ora vincolata ad un ricorso presentato da un concorrente (17 milioni di Euro)”.

Intanto “continuano spediti i lavori al cantiere privato dell’outlet di Locate Triulzi (60 milioni di euro) e di un raccordo stradale in quella zona (4 milioni)”.

Conclusione: “Unieco sta lentamente ma inesorabilmente recuperando la sua fetta di mercato, con un occhio di riguardo alle sue radici”.

 

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *