Incidente sul lavoro a Carpineti: operaio di 63 anni cade e batte la testa

23/2/2016 – Incidente sul lavoro poco prima delle 11 di questa mattina a Carpineti, in località Cantigalli. Un operaio di 63 anni, dipendenti di un’impresa di lavori elettrici di Gubbi,o è scivolato in un pendio  mentre tagliava alcuni rami a ridosso dei pali di una linea elettrica,  e ha battuto la testa con violenza. Tuttavia non ha perso conoscenza ed è riuscito a richiamare l’attenzione di due colleghi che lavoravano poco lontano. Sul posto è intervenuta la Croce Rossa insieme ai vigili del fuoco di Castelnovo Monti e ai Carabinieri di Carpineti. L’operaio è stato ricoverato con l’elisoccorso del 118 al Maggiore di Parma: le sue condizioni non sarebbero gravi.

 

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *