Due piccoli camaleonti abbandonati in una scatola: uno è morto per gli stenti

23/2/2016 – Un tempo i bambini venivano abbandonati in una cesta davanti alle chiese, ora gli orfanelli sono gli animali esotici. A Reggio Emilia qualcuno ha abbandonato in una scatola due piccoli camaleonti davanti all’ambulatorio di una veterinaria. Entrambi versavano in pessime condizioni, deperiti e disadratati, tanto che uno è morto quasi subito. L’altro, che al momento del ritrovamento pesava soltanto 28 grammi, è stato affidato alla dottoressa che sta cercando di salvarlo.

L’episodio è avvenuto il 5 febbraio: la veterinaria ha immediatamente informato la Forestale e la procura di Reggio, che procede per commercio illegale di animali esotici e ha ottenuto dal gip Antonella Pini Bentivoglio il sequestro del piccolo camaleonte sopravvissuto.

 

 

Be Sociable, Share!

Una risposta a 1

  1. abbandona chi abbandona animali Rispondi

    23/02/2016 alle 13:03

    Continua la Campagna ABBANDONA chiunque abbandoni animali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *