Rischio idraulico e idrogeologico: “fase di attenzione” estesa sino alle 24 di lunedì Nella notte prima neve in Appennino, spruzzata in pianura

 

cerretolaghi

3/1/2016 –  La Protezione civile E-R ha esteso la fase di attenzione, anche per i rischi idraulico e idrogeologico, fino alle 24 di lunedì. Dal tardo pomeriggio di ieri le precipitazioni interessano il Piacentino e Parmense, poi si sono estese i verso il reggiano: nella notte ha nevicato in Appennino, secondo le previsioni, sino a un massimo di 10 cm. Una spruzzata anche in città e nella pianura reggiana. Da domenica mattina neve anche sui rilievi delle macroaree Reno e Alto Lamone-Savio (sopra 800 m). Tra le pianure di Bologna, Ferrara e la Romagna previste piogge moderate (20-45 mm/24h). Fenomeni in attenuazione nelle successive 48 ore.

(fonte: ansa.it)

(immagine del Cerreto dalla webcam di Reggio Emilia Meteo)

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *