Forza Italia, Berti replica a Nicolini: “Con la tua gestione tesserati praticamente azzerati”

di Primo Berti

22/1/2016 – Non è nel mio stile fare polemica e intervenire sulla stampa, soprattutto per questioni di bassa politica, ma visto che mi sento tirato per la giacca, intervengo contro la mia volontà per rispondere alle accuse mosse da Gianluca Nicolini.

La referenzialità è certamente la peggiore caratteristica che un politico possa avere.

Invece di fare ammenda delle critiche, peraltro costruttive e, ci tengo a dirlo, formulate da un gruppo promotore che rappresenta ancora il 70% della Forza Italia onesta e leale, Nicolini si è limitato a glorificare il proprio operato, peraltro in modo decisamente non convincente.

La verità è evidentemente un’altra, e sotto gli occhi di tutti: nella gestione Nicolini i tesserati si sono praticamente azzerati, la militanza non si sente degnamente rappresentata, il partito è stato privato dal 2014 della prestigiosa sede politica provinciale, ha perso una buona percentuale di voti, ha perso il consigliere regionale e le iniziative promosse dal coordinamento si sono ridotte a una o due all’anno con scarsissima partecipazione. E, inoltre, chi doveva fare un passo indietro è invece rimasto al proprio posto, tutelato a dovere dall’attuale direttorio.

La precedente gestione aveva portato i tesserati, in provincia di Reggio, a oltre 2.500 unità, gli eventi erano regolari e continuativi, la militanza era dinamica e partecipativa, la sede provinciale aperta a tutti era attiva e le utenze venivano regolarmente pagate. Questa è la realtà dei fatti. Per allacciare un contatore Enel è sufficiente una telefonata.

Forza Italia non è più il partito della gente, dei reggiani, ma un recinto di ‘intrallazzatori politici’ che si chiudono a riccio relegando il partito in un angolo per la loro incapacità di confrontarsi con chi tanto ha lottato per la causa e con chi ancora crede a un progetto che accomuna tutti i moderati.

*Vicepresidente del Club “Forza Silvio” di Reggio Emilia

Be Sociable, Share!

2 risposte a Forza Italia, Berti replica a Nicolini: “Con la tua gestione tesserati praticamente azzerati”

  1. Gianluca Nicolini Rispondi

    22/01/2016 alle 23:34

    ..Berti chi?

  2. Primo Berti Rispondi

    23/01/2016 alle 17:01

    nicolini…. nicolini… nicolini… quello che vuole comandare forza italia senza aver mai preso un solo voto degli iscritti a differenza del sottoscritto? quello che è stato nominato da altri nominati per fare e dire tutte le porcate che gli dicono di fare e dire? quello che invece di rispondere nel merito si nasconde dietro a una battutina del cazzo? quello che in comune a correggio andava a cena col sindaco PD e non votava contro al caso Encor dove sono spariti decine di milioni di euro ? quello che in nome della trasparenza dovuta ai consiglieri comunali non spiega da dove gli vengono i suoi incarichi professionali? …. no no no, non può esere lui, lui non è mica così stupido !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *