Attenti alle micotossine. Conad ritira dai supermercati una partita di farina per polenta

6/12/2015 – Il Conad ha ritirato dai supermercati un tipodi farina di mais da polenta, risultata contaminata da micotossine.

Ad essere ritirate dagli scaffali le confezioni da un chilo Farina di mais Bramata  codice EAN 8003170025066, un  lotto prodotto per la catena Conad da “Molino Nicoli SpA – Via Locatelli, 6 – Costa di Mezzate (BG)” con scadenza 28/08/2018. Dagli esami, si legge nel sito del Conad, “è stata riscontrata una non conformità (presenza di micotossina in quantità minima ma lievemente superiore ai parametri stabiliti)”.

Le micotossine sono sostanze prodotte da funghi patogeni e in grado di produrre effetti tossici nell’uomo. Di conseguenza “al fine di scongiurare qualsiasi possibile rischio per la salute”, con un avviso pubblicato il 30 dicembre il Conad invita “i clienti che fossero in possesso di confezioni appartenenti al medesimo lotto” a riportarle “in qualsiasi punto di vendita Conad, che provvederà alla sostituzione con altro prodotto o al rimborso”.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *