Picchia e rapina un uomo nei bagni della stazione: egiziano arrestato dalla Polfer

7/12/2015 – La Polizia ferroviaria di Reggio Emiliaha arrestato un rapinatore egiziano di 33 anni che aveva appena aggredito rapinato del portafogli un uomo nei bagni della stazione di piazzale Marconi . E’ accaduto alle 19,20 di sabato sera: una pattuglia Polfer percorreva il primo marciapiede quando ha incrociato un uomo che usciva dai bagni della stazione, gridando aiuto. Nell’atrio delle toilette, invece, c’era l’egiziano sorpreso dagli agenti mentre frugava nel portafogli appena rapinato per contare  il denaro, una cinquantina di euro. Il malvivente aveva seguito la sua vittima, bl0ccandola nei bagni e prendendola a pugni sino a rompergli gli occhiali, per farsi consegnare il portafogli. Ma gli è andata male. L’egiziano è stato portato nel carcere della Pulce in attesa di comparire davanti al giudice di Reggio Emilia.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *