Incendio, forse doloso, a Corte Tegge: polizia e vigili del fuoco scongiurano la distruzione di un’azienda

29/12/2015 – Un capannone industriale di Corte Tegge, tra i comuni di Reggio Emilia e di Cavriago, ha rischiato di finire in fumo per un incendio divampato in piena notte negli uffici dell’azienda. Il tempestivo intervento della Polizia e dei Vigili del Fuoco ha scongiurato il peggio. Il rogo potrebbe essere di origine dolosa.

E’ accaduto la notte scorsa alle 3,30: a chiamare il 113 è stato il titolare, svegliato dall’allarme collegato al suo telefono cellulare. L’uomo si è precipitate a Corte Tegge appena in tempo, mentre le fiamme in uno degli uffici erano già alte. La centrale della Questura  ha avvertito il 115 dei Vigili del fuoco e ha mandato sul posto una Volante, i cui agenti si sono dati da fare per contenere le fiamme.  Solo l’arrivo dei Vigili del Fuoco ha consentito di estinguere completamente l’incendio. Sul posto sono intervenuti i tecnici del Gabinetto Provinciale di Polizia Scientifica. In corso gli accertamenti da parte della Squadra Mobile per verificare le cause del rogo. Nessuna ipotesi è esclusa, neppure quella del dolo.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *