“Il parco Pertini di Cavriago è in abbandono: in queste condizioni è meglio coprire la scritta”

di Mario Guidetti

Sono trascorsi ormai oltre 30 anni da quando Franco Giaroli faceva il giro delle sezioni PSI per illustrare il progetto del Parco Pertini da realizzarsi a Cavriago. Era tanta la passione e la validità delle sue argomentazioni che convinse tutti e..il Parco Pertini divenne realtà. Un luogo dove si svolgeva la Festa dell’Avanti. Un luogo di aggregazione dei “compagni”, parola bellissima che deriva dal latino, cum pane, “che mangia lo stesso pane”.

Il parco Pertini di Cavriago chiuso e in abbandono

Il parco Pertini di Cavriago chiuso e in abbandono

Ricordo l’accoglienza che ricevetti quando, assieme ad una delegazione del Corpo Volontari Garibaldini, andai a Stella a portare un garofano sulla tomba del “Presidente degli italiani”, Sandro Pertini. I compagni di Stella, appreso che si veniva da Reggio Emilia, ci ricordarono con entusiasmo il Parco Pertini.

Ora (da qualche anno) il Parco Pertini è in stato di abbandono con le erbacce che si sono appropriate di quegli spazi che hanno visto dibattere di politica fra un buon piatto e leccornie cucinate dalle donne e dagli uomini della “squadra del Parco”. Non mancavano neppure i momenti di sano svago, di musica e di ballo. Insomma era un piacere irrinunciabile partecipare alla Festa.

parco pertini 4

Ora resta solo, desolatamente, la scritta “Parco Pertini”.

Esigenza di ristrutturare per metterlo a norma? Difficoltà economiche che impediscono i lavori? Ridimensionamento di un glorioso partito in un momento in cui il Paese, la nostra Patria ha tanto bisogno di Socialismo? Tutto questo e, forse, altro ancora.

Ma proprio per il rispetto dovuto a Sandro Pertini e Franco Giaroli, non sarebbe bene che la scritta venisse coperta? Non sarebbe “un ammainare la bandiera”, ma uno stimolo per…

Un prampoliniano e garibaldino saluto.

parco pertini 3

 

7 allegati

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *