Giorgio Squinzi, presidente Confindustria, a Reggio Emilia per il premio Meccatronica

10/12/2015 – Giorgio Squinzi, Presidente di Confindustria, sarà a Reggio Emilia in occasione del tradizionale incontro di fine anno di Unindustria Reggio Emilia dedicato al tema ““2016 Reagire al cambiamento, rilanciare le imprese e il Paese”, in programma martedì 15 dicembre alle ore 17,30 al Centro Malaguzzi (viale Ramazzini 72/a – Reggio Emilia).

Dopo i salutidi Mauro Severi, Presidente Unindustria Reggio Emilia, interverrà l’antropologo e giornalista Duccio Canestrini sul tema “Connettere presente, passato e futuro”.

Giorgio Squinzi

Giorgio Squinzi

Seguirà quindi la cerimonia di assegnazione della nona edizione del Premio Italiano Meccatronica che sarà introdotta da Maurizio Brevini, Presidente del Club Meccatronica.

Il riconoscimento, organizzato da Unindustria Reggio Emiliain collaborazione con Nòva 24 – l’inserto de Il Sole 24 Ore dedicato ai temi dell’innovazione – verrà conferito all’azienda italiana che, grazie a soluzioni meccatroniche, ha saputo sviluppare prodotti innovativi tali da determinare vantaggi distintivi sui mercati internazionali.

Cinque le aziende finaliste selezionate: Cobo, componenti e sistemi elettronici per macchine agricole, veicoli industriali, auto e moto; Fidia, sistemi di fresatura; Galdi, macchine riempitrici per il settore alimentare; Interpuls, componenti e sistemi per impianti di mungitura; Mbl Solutions, robotica e macchine per automazione.

 Seguiranno le testimonianze di Roberto Napoletano, direttore de Il Sole 24 Ore e della giornalista de La 7 Myrta Merlino, che coordinerà anche i lavori della giornata.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *