Oggi la Marcia della pace, dalla mensa Caritas alla Cattedrale
Il vescovo Camisasca è in visita alla missione del Brasile

1/1/2016 – Oggi,giorno di Capodanno, si celebra la 49ª Giornata Mondiale della Pace. A Reggio Emilia viene proposta, per il 22° anno consecutivo, la Marcia della Pace promossa dalla Chiesa cattolica “per testimoniare pubblicamente l’impegno per la pace nel quotidiano e in tutto il mondo, ascoltando testimoni e riflettendo a partire dal Messaggio di Papa Francesco dal titolo Vinci l’indifferenza e conquista la pace”. marcia pace

La Marcia avrà luogo nel pomeriggio del 1° gennaio, dalle ore 15. Partenza dalla Mensa Caritas (via Adua), poi in cammino per le vie di Reggio Emilia, con testimonianze di giovani nelle soste alle ex Reggiane e alla Stazione ferroviaria, fino ad arrivare in Piazza Prampolini verso le ore 17, dove il Vicario generale monsignor Alberto Nicelli accoglierà i partecipanti prima dell’omaggio floreale alla Madonna dorata della Cattedrale e della Santa Messa che sarà celebrata alle ore 18 dal Vescovo emerito Adriano Caprioli.

Il vescovo Massimo Camisasca in questi giorni è in visita alla Missione diocesana in Brasile.

Il 2016 è anche l’anno del ventennale della morte di don Luigi Guglielmi, sacerdote diocesano. Fu proprio lui a volere la Marcia per la Pace a Reggio Emilia. Lui che è stato testimone di pace nel quotidiano e in tanti segni importanti che ancora oggi continuano, come la missione in Albania, la presenza in Rwanda e i servizi della Caritas nati proprio negli anni della sua direzione.

 

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *