Camera del Lavoro, new entry in segreteria: eletto Luca Marchesini, ma l’assemblea si spacca

3/12/2015 – E’ stato eletto questo pomeriggio nella segreteria della Camera del Lavoro di Reggio Emilia, Luca Marchesini. L’elezione di Marchesini è avvenuta secondo le regole del nuovo statuto della Cgil, modificato nella passata Conferenza di Organizzazione, che prevede per l’elezione delle segreterie la convocazione di un nuovo organismo chiamato Assemblea Generale.

Luca Marchesini

Luca Marchesini

La neonata Assemblea Generale, composta dal Direttivo attuale  della Camera del Lavoro e ampliata alla partecipazione di delegati, è formata da 219 membri (di cui oggi presenti 212) espressione del risultato congressuale.

Dopo le consultazioni individuali degli aventi diritto al voto si è tenuta la votazione a scrutinio segreto che ha sancito l’elezione di Luca Marchesini con 114 voti favorevoli, 90 contrari e 8 astenuti e il voto favorevole di oltre il 50 % dei votanti.

Luca Marchesini sostituisce Matteo Alberini che lascia la segreteria avendo raggiunto i limiti di mandato  previsti dallo statuto (otto anni di permanenza).

 Luca Marchesini, 52 anni  inizia la sua esperienza in CGIL nel 2001, collaborando sia con la Filcams (Federazione Italiana Lavoratori Commercio Turismo e Servizi ) sia con il Nidil (Nuove Identità di Lavoro)di cui diventa segretario nel 2002. Nel 2003 avviene il passaggio a tempo pieno in Filcams, dove ricopre il ruolo di organizzatore, e nel 2009 ne diventa segretario. Lascia la Filcams dopo averla governata per 5 anni per diventare segretario della Filt (Trasporti) lo scorso gennaio.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *