Serata Aterballetto al Valli, con tre allestimenti e due prime assolute

DUE PRIME ASSOLUTE DI ATERBALLETTO NEL FESTIVAL APERTO

Venerdì 6 novembre al Teatro Valli debutta l’Eco dell’Acqua di Philippe Kratz e 14’20’’ di Jirí Kylián, seguiti da Antitesi di Andonis Foniadakis.

 5/11/2015Con una serata di tre coreografie e due prime assolute, la Fondazione Nazionale della Danza Aterballetto si presenta all’appuntamento con il Festival Aperto venerdì 6 novembre, ore 20.30, Teatro Municipale Valli.

In L’Eco dell’acqua, Philippe Kratz, danzatore e coreografo dell’Aterballetto, si misura con un nuovo balletto, ispirato a una poesia di J.W. Goethe, sul tema del destino.

In 14’20’’ prima assolutadel riallestimento per Aterballetto estratto/duo dall’opera 27’52”, con coreografie e scene di  Jirí Kylián – il titolo deriva semplicemente dalla durata del pezzo. Si tratta, infatti, di una parte dell’opera originale intitolata 27’52”. La nostra vita sembra essere scandita dal tempo, tempo che è scandito da due brevissimi momenti, il momento in cui nasciamo e quello in cui moriamo. L’opera di Kylian non riguarda solo il “tempo”. Affronta anche altri temi quali la “velocità”, l’”amore” e l’”invecchiamento”.

Infine Antitesi, coreografia Andonis Foniadakis musiche Giovan Battista Pergolesi, Fausto Romitelli, Domenico Scarlatti, Giacinto Scelsi, Giuseppe Tartini , che racchiude la volontà del coreografo di mettere in gioco i contrari. Locale e globale, lento e veloce, maschile e femminile, astratto e concreto.

Barocca e contemporanea, la musica italiana scelta dal coreografo lega tra loro compositori connessi emozionalmente, superando le barriere tra la classicità e la contemporaneità.

Questo, inserito nel festival Aperto, è solo uno degli appuntamenti con Fondazione Nazionale della Danza Aterballetto, che sarà nuovamente a Reggio Emilia il 20 novembre prossimo nell’ambito della Stagione di Danza della Fondazione I Teatri.

Teatro Municipale Valli

Venerdì 6 novembre 2015, ore 20.30

Fondazione Nazionale della Danza Aterballetto

 

L’eco dell’acqua – prima assoluta 14’20” – prima assoluta
Antitesi

L’eco dell’acqua – prima assoluta coreografiae ideazione scene Philippe Kratz musiche Federico Albanese, Jonny Greenwood, Howling, Arvo Pärt, Sufjan Stevens, The Haxan Clock costumi Costanza Maramotti e Philippe Kratz luci Carlo Cerri  

14’20’’ – prima assolutadel riallestimento per Aterballetto estratto/duo dall’opera 27’52” coreografia e scene Jirí Kylián musicaoriginale Dirk Haubrich basata su due temi di Gustav Mahler costumi Joke Visser luci Kees Tjebbes, Loes Schakenboss

Antitesi coreografia Andonis Foniadakis musiche Giovan Battista Pergolesi, Fausto Romitelli, Domenico Scarlatti,  Giacinto Scelsi, Giuseppe Tartini sound design Julien Tarride costumi Kristopher Millar & Lois Swandale luci Carlo Cerri realizzazione costumi Sartoria Aterballetto

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *