Ladri distruggono profumeria: saracinesca divelta con l’auto, vetrata sfondata col tombino

26/11/2015– Profumerie nel mirino: praticamente non passa notte senza un colpo a base di cosmetici e eau de parfum griffate. Poco prima delle 2,30  di questa notte i Carabinieri della Stazione di Bagnolo in Piano sono intervenuti in profumeria di Piazza Garibaldi a Bagnolo, che avevano appena saccheggiato il negozio.

Per entrare hanno usato una tecnica distruttiva che ha provocato danni per migliaia di euro, probabilmente superiori al bottino del furto: prima hanno agganciato la saracinesca con una catena al gancio traino della loro macchina, e l’hanno letteralmente sradicata, poi hanno sfasciato la vetrata con un tombino. Una volta entrati hanno fatto man bassa di confezioni di profumi, creme e altri prodotti. I Carabinieri hanno avviato le indagini in ordine al reato di furto aggravato.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *