Gnocco, salame e fantasia: a Rubiera la gara dei norcini. Ci sono anche i gemelli di Neulingen

28/11/2015 –  A Rubiera gli allarmi dell’Oms non fanno paura. Domenica 29 novembre torna la manifestazione gastronomica “Gnocco, salame e fantasia – I norcini in centro“, primo appuntamento del calendario di iniziative natalizie rubieresi. Un evento arrivato all’undicesima edizione e che vede la partecipazione di una rappresentanza giunta da Neulingen, comune tedesco gemellato con Rubiera.

Appuntamento nelle vie e nelle piazze del centro storico: davanti al municipio, dalle 10 alle 17, la competizione fra i maestri norcini, che mostreranno la lavorazione tradizionale del maiale, con produzione e vendita di salsiccia, cotechini e salami e assaggio di ciccioli caldi.

In piazza Gramsci a mezzogiorno il pranzo, con polenta al ragù o con baccalà in umido, mentre si potranno acquistare gnocco e polenta fritta alla Tenda del volontariato, dalle 10 alle 18.

“Le Bontà di Nonna Papera” offrirà una golosa gamma di torte e dolci tradizionali, mentre per grandi e piccini va in scena la gara “Centra il salame”, con la possibilità di vincere i gustosi insaccati. Sotto i portici del centro storico sarà possibile trovare anche uno spazio espositivo di GRADE Onlus, la fondazione che sostiene il reparto di Ematologia dell’Arcispedale di Reggio Emilia, con una bancarella di articoli natalizi. In centro ci saranno più di 80 banchi fra opere dell’ingegno e prodotti alimentari di qualità (dall’olio al tartufo, dal balsamico ai salumi) di varie Regioni d’Italia.

Sono in programma anche numerosi laboratori per bambini: dalle 10 alle 12 “Animali in sacchetto: c’era una volta un cane, un gufo e un sacchetto del pane”. Poi “Cuochi in un tappo – un piccolo tappo di sughero si trasforma in mirabolante chef”, e dalle 15.30 “Photo Booth Family Frame: un baule pieno di parrucche, cappelli, costumi per una foto esilarante di tutta la famiglia”, a cura di “La Bottega di Merlino”. Durante l’intera manifestazione saranno aperti gli esercizi commerciali del centro storico di Rubiera che hanno contribuito ad illuminare il centro per tutta la durata delle festività natalizie.

“Gnocco, salame e fantasia…” è organizzato da Avis, Croce Rossa, Aido e dall’associazione Ponte Luna, in collaborazione con il comune di Rubiera. Il ricavato dell’intera manifestazione sarà devoluto a sostegno dei progetti del volontariato rubierese.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *