Giovedì mattina in Duomo i funerali di Alberto Agazzani. Oggi la camera ardente a Coviolo

18/11/2015 – I funerali di Alberto Agazzani si terranno giovedì mattina, 19 novembre, alle 9 nel Duomo di Reggio Emilia, con partenza del corteo funebre da Coviolo un quarto d’ora prima.

Oggi, mercoledì, dalle 9 alle 17  sarà aperta la camera ardente al cimitero di Coviolo per l’omaggio di amici e conoscenti allo scomparso.

Il feretro di Alberto Agazzani a Coviolo, col suo inseparabile cappello, un cuore di roselline bianche e il suo ritratto col gatto Camillo

Il feretro di Alberto Agazzani a Coviolo, col suo inseparabile cappello, un cuore di roselline bianche e il suo ritratto col gatto Camillo

La morte del critico d’arte, apprezzato in tutta Italia, uno degli intellettuali più brillanti della scena emiliana di questi decenni, ha suscitato una ondata di commozione in città senza precedenti. Agazzani, che aveva 48 anni, si è tolto la vita domenica pomeriggio nella sua casa di via Farini, e il corpo è stato scoperto lunedì mattina da due amiche.

Agazzani 13

In luglio era rimasto vittima di una rovinosa caduta in Vespa alla rotonda di via Settembrini: dopo mesi di cure al Magiore di Parma, al santa Maria Nuova e infine con la riabilitazione all’ospedale di Correggio, era potuto tornare a una vita normale, sostenuto dal fidanzato Andrea, dai famigliari e da tantissimi amici che gli sono sempre rimasti vicini. Ma tutto questo non è bastato a fargli tornare la voglia di vivere. Ha deciso di lasciare questa vita in punta di piedi, senza disturbare nessuno e senza lasciar trapelare il suo dramma interiore: sabato sera, poche ore prima della tragedia, era al vernissage di una mostra per Grade onlus. Giovedì in Cattedrale l’estremo saluto.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *